fare clic per attivare lo zoom
Ricerca...
Nessun risultato trovato
apri mappa
Vedi Roadmap Satellite Hybrid Terrain La mia posizione schermo intero Precedente Prossimo

€ 0 a € 3.000.000

Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
Ricerca Avanzata

€ 0 a € 3.000.000

abbiamo trovato 0 risultati
Risultati della ricerca

“A” come Andrei e Aleksandra Melnichenko

Postato da Filippo Meani on 14 Novembre 2018
| 0

“A” come Andrei e Aleksandra Melnichenko ,così si chiama il veliero più  grande del mondo.

Il prestigioso designer francese Philippe Starck ha firmato la progettazione del superyacht “A”.

Si tratta di un veliero di 143 metri di lunghezza che attualmente è il più grande al mondo. Valore di circa 400 milioni di dollari.

Impressionante è il piano velico: 3.700 metri quadrati di vele inferite su tre alberi in fibra composita di cui il più grande è alto 100 metri.

Possiede  un equipaggio di 42 persone, 8 ponti e un osservatorio per ammirare i fondali marini.

Il superyacht da record è stato varato nel 2017 a Gibilterra.

Al momento “A” è lo scafo a vela più grande del mondo: 143 metri di lunghezza, 25 metri di larghezza e 12.600 tonnellate di peso.

Oltre otto ponti collegati da numerosi ascensori, 42 persone di equipaggio, ma soprattutto una zona osservatorio con pannelli di vetro posizionata sotto la linea di galleggiamento che permette agli ospiti imbarcati di ammirare i fondali marini.

Tra le sue dotazioni anche un piccolo sottomarino. svariati tender da 12 a 16 metri

Quest’estate I più fortunati lo hanno “notato” in navigazione nel Mediterraneo.

Il megayacht come detto precedentemente è di proprietà del magnate russo Andrej Melnichenko.

Nato  in Bielorussia e con passaporto russo, settimo uomo più ricco di Russia, 88° del mondo, 13,5 miliardi di dollari il patrimonio stimato da Forbes, che ha fatto fortuna nel settore dei fertilizzanti, del carbone e dell’energetico.

Andrej Melnichenko ha un patrimonio da record e due yacht enormi: Motor Yacht e Sailing Yacht, entrambi fra gli yacht più grandi e progettati addirittura da Philippe Starck.

Ha una villa enorme, Villa Altair, ad Antibes, nel sud della Francia, appartenuta anche all’avvocato Gianni Agnelli.

Melnichenko possiede poi la proprietà di Harewood ad Ascot, nel Berkshire, nel Regno Unito.

Come molti miliardari, Melnichenko ha investito in arte: una collezione di dipinti impressionisti, tra i quali anche dei Monet, adorna la sua casa.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Confronta Annunci