fare clic per attivare lo zoom
Ricerca...
Nessun risultato trovato
apri mappa
Vedi Roadmap Satellite Hybrid Terrain La mia posizione schermo intero Precedente Prossimo

€ 0 a € 3.000.000

Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
Ricerca Avanzata

€ 0 a € 3.000.000

abbiamo trovato 0 risultati
Risultati della ricerca

Andy Warhol alla Villa Reale di Monza

Postato da Filippo Meani on 4 Febbraio 2019
| 0

Andy Warhol alla Villa Reale di Monza
Per i prossimi tre mesi Andy Warhol,  sarà il protagonista indiscusso alla villa Reale di Monza.

Nell’Orangerie della Villa, 140 opere dell’artista americano, di cui 50 di 3 collezionisti privati, mai viste prima, saranno in mostra fino al prossimo 28 aprile.

La mostra “Andy Warhol: l’alchimista degli anni Sessanta” è stata presentata nei giorni scorsi in Villa Reale da organizzatori ed esponenti dell’Amministrazione cittadina.

E’ un percorso interdisciplinare che attraversa i vari ambiti di espressione artistica sperimentati dall’artista nel corso della sua carriera.

Un viaggio in 5 sezioni che dimostra come la creatività non possa essere limitata a un solo comparto.

La rassegna ripercorre il suo universo creativo, attraverso le icone più riconoscibili della sua arte.

Dalle serie dedicate a Jackie e John Kennedy a quelle consacrate al mito di Marilyn Monroe, dalla osservazione critica della società contemporanea, attraverso la riproduzione seriale di oggetti della quotidianità consumista, all’analisi degli altri aspetti come la musica o la rivoluzione sessuale.

Il percorso, si chiude con la proiezione dell’ultimo film girato da Andy Warhol del suo viaggio da New York a Cape Code nel maggio del 1982.

Accompagnata da un volume Silvana Editoriale, dopo Monza “Andy Warhol. L’alchimista degli anni Sessanta” si trasferirà in tre meravigliosi palazzi storici pugliesi.

Dal 9 maggio, infatti, e fino al 24 novembre le 140 opere di Warhol, saranno esposte in tre fra i più importanti e suggestivi spazi pugliesi:

il Castello Normanno Svevo di Mesagne, Palazzo Tanzarella a Ostuni e Palazzo Ducale a Martina Franca.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Confronta Annunci